image007

Il Comune di Rocca d’Arazzo (Asti) e l’Associazione Turistica Pro Loco di S. Caterina Rocca d’Arazzo, con il sostegno delle Fondazioni CRT e CRAsti, i patrocini della Provincia di Asti e dell’Assessorato alla Candidatura UNESCO, indicono la 14ª edizione del Premio Letterario “Ettore Ottaviano”. 

 
La direzione artistica e organizzativa è affidata alla Compagnia “Teatro degli Acerbi” nell’ambito dell’attività culturale sul territorio della Residenza Multidisciplinare Astesana.

 
Il Premio Letterario “Ettore Ottaviano”, dopo gli apprezzabili risultati delle edizioni precedenti, è stato rilanciato da alcuni anni nella forma e nei contenuti, con l’ottica di una maggiore diffusione nazionale ed il coinvolgimento di esperti nel campo della letteratura, drammaturgia e del giornalismo in sinergia con la giuria “storica” del concorso, formata da membri della Pro Loco di S. Caterina di Rocca d’Arazzo e della comunità della Frazione che da anni si occupano di realizzare e promuovere il Premio Letterario.

 
La piccola comunità di 220 abitanti è molto attiva e vivace, un motivato gruppo di persone di tutte le fasce d’età (cospicua la presenza giovanile) e ha una Proloco tra le più rappresentative dell’Astigiano.
Il Premio vedrà lo svolgersi della sua fase finale domenica 21 luglio 2013 nella suggestiva cornice del cortile del Duca”, nell’ambito dei festeggiamenti patronali.

Si richiede la partecipazione con un racconto dal tema:

QUEI FAVOLOSI ANNI ’60
Erano i giorni dell’arcobaleno… finito l’inverno tornava il sereno!

Il bando del Premio è consultabile nel dettaglio e scaricabile sul sito internet www.premioottaviano.it o sulla nuova pagina di facebook. In sintesi è ammesso un solo racconto per ogni autore, per un massimo di 9000 caratteri dattiloscritti. L’attinenza al tema proposto è vincolante per l’accettazione dello stesso.

 
Le opere devono essere inviate, a pena di esclusione dal Premio Letterario, entro il giorno 15 giugno 2013 all’indirizzo e-mail segreteria@premioottaviano.it, seguendo le istruzioni contenute nel regolamento. Non è richiesta tassa d’iscrizione.

 
La Giuria del Premio Letterario sceglierà una rosa di 10 brani, tra cui la Giuria di Esperti, presieduta da Margherita Oggero e formata da personalità nel campo della letteratura, drammaturgia e del giornalismo, promuoverà 3 finalisti e proclamerà la graduatoria finale dei premiati nella giornata conclusiva di domenica 21 luglio 2013.

 
La Giuria del Premio Letterario proclamerà inoltre il vincitore del “Premio Lorenzo Sacchero”, premiando il racconto che, partendo dal tema del bando, meglio rappresenterà lo spirito di questo personaggio .
Al pubblico presente nella giornata conclusiva il compito di assegnare un premio di gradimento ai brani ascoltati.
Il racconto vincitore verrà letto nella giornata finale insieme ai tre finalisti delle selezioni da attori del Teatro degli Acerbi, musicisti e artisti ospiti.

 
I premi, in buoni acquisto libri, consistono in:
14° Premio E.Ottaviano – assegnato dalla Giuria di Esperti – € 300
Premio “Lorenzo Sacchero” – assegnato dalla Giuria del Premio Letterario – € 200
Premio del pubblico – assegnato dal pubblico – € 200

Per informazioni: Elena Romano (Teatro degli Acerbi) cel. 333-4519755DSC_0602

e-mail segreteria@premioottaviano.it

www. premioottaviano.it e su facebook

Advertisements